Quanto vale l’attività dell’Osservatorio Italiano Prevenzione

Direttore Responsabile


Da circa cinque anni la Fondazione Smith Kline supporta un progetto scientifico ed organizzativo particolarmente importante.
L’obiettivo è definire il modello ottimale del Dipartimento di Prevenzione sia dal punto di vista gestionale che delle attività istituzionali e di equilibrio economico, nel tentativo di allocare in modo efficiente ed efficace il tanto discusso
e mai raggiunto 5 per cento di investimento del fabbisogno annuo destinato dal Sistema Sanitario Nazionale alla prevenzione stessa.

Ovviamente è impossibile decidere correttamente senza disporre di sufficienti basi di conoscenza. Per questo è nata l’idea di costruire un Osservatorio Italiano Prevenzione – Oip – che vorrebbe monitorare le attività di prevenzione delle Regioni italiane e delle strutture operative che ad esse sono dedicate. In primo luogo, appunto, il Dipartimento di Prevenzione.
Il primo capitolo di questo numero della rivista, firmato da Francesco Calamo-Specchia ed altri, è appunto dedicato a questo argomento, a partire dagli esordi progettuali del disegno, passando per gli sviluppi degli scorsi anni, per giungere fino alle prospettive di un prossimo imminente futuro.

Altri due articoli della rivista sono dedicati ad un approfondimento sul tema cruciale del rapporto tra comunicazione e salute e sono firmati da Alessio Valastro dell’Università degli Studi di Catanzaro e da Alfredo Zuppiroli, già dirigente dell’Azienda Sanitaria di Firenze.

La rivista Tendenze nuove della Fondazione Smith Kline, come preannunciato nel precedente numero, ha vissuto significativi cambiamenti che speriamo possano essere graditi ai lettori:
• La conferma della diffusione online: come nei due anni precedenti per rendere più agile e fruibile il prodotto, mantenendo, ci auguriamo, la stessa appropriatezza e qualità dei contributi;
• Il cambio di editore: abbiamo scelto di affidare editing e diffusione mirata a Passoni Editore, tra i leader nel settore dell’editoria scientifico-sanitaria;
• L’apertura della rivista ad un pubblico più ampio: Tendenze Nuove viene diffusa sia attraverso invii email dedicati e mirati, legati ai contenuti del singolo fascicolo, sia scaricandola gratuitamente dal nostro sito www.fsk.it;
• La nuova impostazione editoriale: abbiamo scelto la via dei numeri monografici, arricchiti da un ulteriore argomento specifico. In questa occasione usciamo con un numero doppio, il 2/3 2014, in virtù della rilevanza del tema sia in termini strettamente culturali che di foliazione.


Continua a leggere in Pdf
Torna all’indice


©2021 TendenzeNuove.it - Passoni Editore srl

Log in with your credentials

Forgot your details?

Vai alla barra degli strumenti